Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag quantum racing

TP52 Super Series – Azzurra seconda al primo evento stagionale

pubblicato da Proust


Dopo il “riscaldamento” di PalmaVela la stagione 2012 dei TP52 è cominciata ufficialmente, chi sperava che con il primo evento delle Super Series di Barcellona avremmo visto una flotta più folta resterà un po’ con l’amaro in bocca, si passa dai 4 ai 5 partecipanti, poca cosa purtroppo per una classe che solo un paio di anni fa era al centro dell’attenzione.

Ad ogni modo l’occasione era il 39° Trofeo de Vela Conde de Godò, le condizioni meteo sono state favorevoli per tutto l’evento e lo spettacolo non è di certo mancato. A spuntarla alla fine è Quantum Racing che chiude con lo stesso punteggio di Azzurra ma si aggiudica la vittoria per la classifica avulsa.

Per il team Italiano un buon inizio che fa ben sperare per il proseguo della stagione, al prossimo appuntamento a Porto Cervo, per la Sardinia Cup, si presenterà al via molto più agguerrita e col favore delle acque di casa.

Francesco Bruni, tattico di Azzurra, commenta:

“Siamo contenti, è stata una regata positiva, la barca nuova va bene pur non essendo ancora al 100% delle sue potenzialità, abbiamo ancora margini di sviluppo. Siamo contenti di come abbiamo regatato e si preannuncia una grande lotta per il resto della stagione, che sarà di certo molto appassionante”

Via | azzurra.it

....
condividi 0 Commenti

Video - A bordo del Tp52 Quantum Racing

pubblicato da Sergio

Due minuti e trenta di video onboard su Quantum Racing durante l’ultimo mondiale Tp52 a Porto Cervo, sul campo di regata antistante lo Yacht Club Costa Smeralda. A giudicare dalle condizioni si direbbe sia quello relativo alla prova disputata con vento fino a 38 nodi, vinta da Audi Azzurra Sailing Team.

Rende molto bene l’idea di quali velocità e potenza siano in grado di esprimere questi scafi, al momento tra i migliori e più tecnologicamente avanzati. Non i migliori in assoluto ma certamente quanto di meglio la vela possa esprimere.

L’equipaggio di Ed Baird, con tre vittorie su otto regate, si è aggiudicato il mondiale con 17 punti, vittoria che segue quella nel Circuito Audi MedCup.

Via | quantumsails

....
condividi 0 Commenti

A Quantum Racing il Mondiale Tp52 2011

pubblicato da Sergio

Audi TP52 World Championship 2011

Il team americano Quantum Racing corona una grande stagione conquistando a Porto Cervo il suo secondo mondiale consecutivo, il terzo dopo quelli del 2008 e del 2010. E come nel 2008 porta a casa sia il circuito Audi MedCup 2011 che l’Audi TP52 World Championship. Nel team anche due italiani, Francesco de Angelis col ruolo di coach e Francesco Mongelli come navigatore.

L’equipaggio di Ed Baird con tre vittorie su otto regate chiude dunque la classifica al primo posto con 17 punti. Container è secondo con 21 punti, la barca tedesca finisce il mondiale con una vittoria e un secondo posto. Sul gradino più basso del podio, Gladiator di Tony Langley (24 punti), che porta a casa il Trofeo owner driver.

Paramount Park Murcia chiude il mondiale a pari punti con i britannici ma è quarto a causa dei piazzamenti peggiori nelle singole prove, una vittoria e una seconda posizione a testa, ma due terzi posti contro uno in favore di Gladiator.

Audi Azzurra Sailing Team paga lo svantaggio causato dalle prestazioni con vento, che ha dominato i primi giorni di regate, e si piazza in quinta posizione con 33 punti. Chiudono la classifica RÁN, sesto con 38 punti, e Audi Sailing Team powered by ALL4ONE, fanalino di coda con 40 punti.

Continua a leggere: A Quantum Racing il Mondiale Tp52 2011

....
condividi 0 Commenti

Mondiale Tp52 2011 - Splendida prova di Azzurra col ventone

pubblicato da Sergio

Audi TP52 World Championship

Dopo tre giorni avari di vento sul campo di regata antistante lo Yacht Club Costa Smeralda, sede dell’Audi TP52 World Championship 2011, sono arrivati 30 nodi di maestrale, con raffiche fino a 38. Tanto da costringere il comitato a dare il via a un’unica prova, terminata alla seconda boa di bolina.

In queste condizioni Audi Azzurra Sailing Team ha potuto dimostrare tutto il proprio valore trionfando davanti a Container e Audi ALL4ONE: “Con queste condizioni - dichiara Vasco Vascotto, tattico e stratega dell’equipaggio italiano - si sapeva che eravamo più competitivi. Avevamo fame, abbiamo dimostrato quello che siamo in grado di fare, anche a noi stessi: in questi giorni siamo sempre tornati a casa convinti di aver fatto buone prove, ma i risultati non arrivavano mai. Oggi l’obiettivo era di azzeccare ancora le scelte, e con tanto vento i risultati sono finalmente arrivati. Abbiamo fatto anche qualche errorino, ma abbiamo dimostrato, andando a riprenderli e passandoli prima dell’arrivo, che c’era davvero tanta voglia e tanta fame.”

Per Quantum Racing solo un quarto, quanto basta però per conquistare la testa al mondiale staccando i coinquilini fino ad ora Paramount Park Murcia e Gladiator (ieri quinto e sesto posto). Ritiro a causa di un problema alla randa per lo svedese RÁN.

Continua a leggere: Mondiale Tp52 2011 - Splendida prova di Azzurra col ventone

....
condividi 0 Commenti

Mondiale Tp52 2011 - Tre Team in testa dopo 4 prove

pubblicato da Sergio

Porto Cervo Audi TP52 World Championship 2011

Ancora poco vento e una sola prova ieri all’Audi TP52 World Championship di Porto Cervo, a vincerla è Quantum Racing che con questa vittoria balza in testa alla classifica. Dopo un totale di quattro regate sono tre con 10 punti a testa i team a pari punti in testa alla classifica: Quantum Racing, Gladiator e Paramount Park.

Quarta in classifica, Container, a sei lunghezze dal trio di testa. Dietro ai tedeschi, quinto posto per RÁN. Per quanto riguarda Audi Azzurra Sailing Team, sesto, che fa le stesse scelte tattiche va a vincere le regate mentre i nostri finiscono sempre nelle retrovie, segno evidente che è lo scafo a non essere adatto a navigare bene con poco vento.

Per oggi le previsioni annunciano circa 30 nodi di Maestrale e si spera che grazie a questo si possano finalmente disputare diverse prove e possa mischiare un po’ le carte, favorendo gli scafi più lenti nelle ariette.

Risultati Audi TP52 World Championship dopo 4 prove - Yacht Club Costa Smeralda, Porto Cervo

Continua a leggere: Mondiale Tp52 2011 - Tre Team in testa dopo 4 prove

....
condividi 0 Commenti

Mondiale Tp52 2011 - Gladiator e Quantum in testa dopo due prove

pubblicato da Sergio

Audi TP52 World Championship 2011 - Container

La prima regola tattica quando c’è poco vento è “partire liberi e navigare in aria pulita”. E’ stato Gladiator ad interpretare al meglio regola e campo di regata in una prima giornata di Audi TP52 World Championship 2011 che a Porto Cervo ha offerto un vento di 8-9 nodi di vento da N-NW.

Il team britannico con un primo e un terzo posto si posiziona in testa alla classifica provvisoria del Mondiale Tp52 organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda. A pari punti col team di Tony Langley, armatore e timoniere del team, troviamo Quantum Racing: anche per gli americani sono arrivati oggi un terzo posto e una vittoria. Ricordo che nel team di Ed Baird per l’occasione sono stati reclutati Francesco Mongelli (navigatore) e Francesco de Angelis (coach).

Terzo gradino del podio posto, con 6 punti, per Paramount Park Murcia (4-2) dell’ex equipaggio di Bribon. Container è quarto con 9 punti. Stessi punti (9) anche per Audi Azzurra Sailing Team, che conclude la prima giornata di regate in quinta posizione. Dietro Azzurra, chiudono la classifica RÁN (11 punti) e Audi ALL4ONE, ultimo con 13 punti.

Classifica provvisoria Audi TP52 World Championship 2011

Continua a leggere: Mondiale Tp52 2011 - Gladiator e Quantum in testa dopo due prove

....
condividi 0 Commenti

Mondiale Tp52 2011 - A Porto Cervo la practice race è di Quantum

pubblicato da Sergio

Quantum racing tp52

A conferma del proprio grande stato di forma, è il fresco vincitore del circuito Audi MedCup Quantum Racing ad aggiudicarsi la practice race all’Audi TP52 World Championship ospitato dallo Yacht Club Costa Smeralda. Una vittoria che arriva nonostante condizioni poco adatte allo scafo americano, circa 7 nodi da 345, e nonostante il rodaggio del nuovo navigatore Francesco Mongelli, chiamato a sostituire l’americano Kevin Hall.

Seconda posizione per lo svedese RÁN, già vincitore della tappa MedCup di Barcellona e, sempre qui a Porto Cervo, della Maxi Yacht Rolex Cup. Terzo Gladiator e quarto il nuovo team spagnolo ESP 7552, team nato dalla ceneri di Bribon, che annuncerà il nuovo sponsor prima della regata d’esordio.

Quinta Audi Azzurra Sailing Team, che qui gioca in casa. In questo Mondiale il team italiano è costretto a rinunciare al proprio tattico ufficiale Francesco Bruni, impegnato in una tappa del World Match Racing Tour. Vasco Vascotto, per l’occasione ricoprirà il doppio ruolo di tattico e stratega.

Chiudono la classifica della practice race Audi Sailing Team powered by ALL4ONE e Container, con il team tedesco primo sulla linea d’arrivo ma escluso dalla classifica per partenza anticipata.

Via | www.tp52worldchampionship.org

....
condividi 0 Commenti

Audi TP52 World Championship 2011 a Porto Cervo

pubblicato da Sergio

Mondiale tp52 2011

Archiviato il circuito Audi MedCup i Tp52 si ritroveranno la prossima settimana, nelle acque di Porto Cervo, nel cuore della Costa Smeralda, per il Mondiale di classe.

Il team favorito naturalmente è Quantum Racing, vincitore del mondiale 2010 nelle acque di Valencia, e del Circuito Audi MedCup 2011 a Barcellona. Ma come in tutta la stagione, con 5 diversi vincitori in 5 tappe la concorrenza non resterà a guardare e sarà molto agguerrita. A partire da Audi Azzurra Sailing Team dell’armatore Alberto Roemmers, con il team italiano che regata proprio sotto il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda, praticamente gioca in casa.

A bordo di Quantum Racing, a causa di impegni precedenti, il navigatore Kevin Hall che non potrà essere presente, sostituito dall’italiano Francesco Mongelli, per tre anni a bordo di Synergy.

Continua a leggere: Audi TP52 World Championship 2011 a Porto Cervo

....
condividi 0 Commenti

Audi Medcup – tutto pronto per Marsiglia

pubblicato da Proust


Al via oggi a Marsiglia la seconda tappa dell’Audi Medcup 2011 per i TP52, come di consueto si inizia con la practice race che non assegna punti ma da sempre dei buoni spunti di riflessione, occhi naturalmente puntati su Quantum Racing che ha dominato la prima tappa di Cascais ma anche su Azzurra che alla prima uscita si è comportata benissimo.

Queste le parole di Vasco Vascotto, stratega di Azzurra:

“Siamo positivi e motivati il terzo posto di Cascais è un ottimo risultato, perché il livello competitivo dell’Audi MedCup è davvero al top. Guardiamo fiduciosi alla tappa di Marsiglia ma siamo ben consapevoli che gli altri non staranno certo a guardare”.

Le regate vere inizieranno domani per proseguire fino al 19 giugno con in acqua naturalmente anche i Soto40 dove tutta la flotta è all’inseguimento di Iberdrola Team capo classifica dopo la tappa portoghese.

Il sito della medcup è sempre ben organizzato e ricco di spunti, multilingue e sempre aggiornato, non mancate di dargli un’occhiata. Dopo il salto la classifica attuale.

Continua a leggere: Audi Medcup – tutto pronto per Marsiglia

....
condividi 0 Commenti

Audi MedCup 2011 - Quantum vince a Cascais

pubblicato da Sergio

Tp 52 Series e Soto 40

Grandi mattatori della ennesima giornata con condizioni meteo spettacolari, vento fino a 24 nodi e mare formato, a Cascais, sono stati gli americani di Quantum Racing, che mettendo a segno due primi hanno messo la parola fine ad ogni possibilità di recupero da parte degli avversari. Con uno score di 5 vittorie su 9 regate il team americano va dunque a vincere il Trofeo di Cascais, prima tappa dell’Audi MedCup 2011.

Serrata fino agli ultimi metri la lotta per il secondo posto in classifica fra i due esordienti nelle Tp52 Series Container e Audi Azzurra Sailing Team, grazie a una strepitosa rimonta in poppa il team italiano riesce a chiudere l’ultima prova davanti a Container, ma questo non è sufficiente a Bruni e Vascotto per conquistare il secondo posto, sfuggito per un solo punto.

Il team italiano è stato vittima di un paio di episodi molto sfortunati, nella prima prova un palamito incastrato nella chiglia e il sistema del retriever incattivito nel sacco dello spi nella seconda, che ha costretto gli italiani a tagliare la cima abbandonando la vela in acqua.

Continua a leggere: Audi MedCup 2011 - Quantum vince a Cascais

....
condividi 0 Commenti