Terminato il Trofeo Accademia Navale Città di Livorno 2012

Scritto da: -

Fotografie della 29° edizione

Va in archivio una 29° edizione del Trofeo Accademia Navale Città di Livorno con numeri da record, 16 classi di regata ammesse, alle quali si sono iscritte un totale di 281 imbarcazioni e 1099 regatanti provenienti da 20 nazioni. A questi vanno aggiunti i circa centomila visitatori che hanno visitato il villaggio Tuttovela al porto mediceo.

Per quanto riguarda i risultati sul campo di regata, nei J-24, dopo 7 prove (con 1 di scarto), con quattro primi posti, due secondi e un nono, ha vinto l’equipaggio de La Superba, Sezione Velica di Napoli della Marina Militare, capitanato dal timoniere Ignazio Bonanno e composto da Simone Scontrino e Francesco Linares, rispettivamente tailer e “due”, da Alfredo Branciforte prodiere, e da Francesco Picaro centrale.

Argento a Bahr del tedesco Stefan Karsunine, grazie ai migliori piazzamenti rispetto a Djike di Fabio Delicati della Polizia Penitenziaria che ha ottenuto lo stesso punteggio ma si è dovuto accontentare del bronzo.

Ad aggiudicarsi la regata internazionale dei Tridente è Paolo Stillano del Circolo Velico Antignano che nell’ultima prova disputata ha approfittato di una manovra errata in partenza della slovena Desna Dekleva per intascare il successo. Terzo posto alla Cina.

Nella classe Etchells dopo sette prove a vincere è Andrea Poli (Società Velica Viareggina), secondo posto al fratello Gianluca (Club Nautico Versilia).

Negli Optimist, nella categoria Juniores vittoria di Massimo Massini (CN Cervias Amicic Vela), mentre tra i Cadetti ex aequo tra Niccolò Rognoni (CN Marina Carrara) e Alessandro Caldari (CN Cervia Amici Vela).

Infine, la classe Europa ha visto la vittoria di Daniela Colombo (SC Lecco), mentre nei Vaurien successo di Maurizio Raffaelli (CV Pietrabianca di Vada).

Per la classe IRC il primo posto “overall raggruppamento A” è andato a X-Blues di Roberto Iorio, della Lega Navale di Milano; per il “raggruppamanto B” a Breezy, di Andrea Formichi, dello Yacht Club Cala de’ Medici di Rosignano (LI). Ancora X-Blues si è aggiudicato il primo posto nel “raggruppamento A overall” classe ORC; nel “raggruppamanto B overall” si è classificato primo Scugnizza, di Vincenzo de Blasio, della Lega Navale di Napoli.

Per le Vele Storiche, hanno primeggiato Imminent nel raggruppamento Oscar, Bufeo Blanco nel Tango e Ardi in quello Victor.

Fotografie della 29° edizione
Fotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizioneFotografie della 29° edizione

Classifiche complete su www.trofeoaccademianavale.eu

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!